Water Nano Project

Il trattamento chimico fisico

Water Nano Project è specializzata nel trattamento chimico fisico dei reflui industriali. La caratteristica di questi sistemi di trattamento è quella di usare sistemi chimici e fisici per rimuovere gli inquinanti presenti nei reflui.

Il processo che utilizziamo vede la preparazione di una miscela di prodotti come correttori di PH, polielettroliti e bentonite. La formula viene preparata in funzione dei reflui da trattare con percentuali diverse e spesso con la presenza di altri elementi nella miscela. La miscela verrà aggiunta all’acqua e miscelata per il discoglimento completo (fase chimica). Il prodotto quindi “flocculerà” quindi legando il carico inquinante ai fiocchi di bentonite che successivamente si depositerà (fase fisica) per essere asportato e quindi ottenere acqua limpida e trattata.

Alla fine il fango verrà asportato per essere disseccato e trasformato in rifiuto inerte che potrà essere stoccato o riutilizzato eventualmente in edilizia, agricoltura ecc. (in funzione del carico inquinante del refluo). L’acqua ottenuta potrà essere smaltita in fogna (in funzione degli accordi presi con le autorità) oppure trattata ancora dove spesso viene fatta passare in filtri appositi per la rimozione di eventuali altre sostanze (es. filtri a zeolite o a carboni attivi).

Con questi trattamenti si possono lavorare molto bene acque derivanti da emulsioni di vario genere. La possibilità di rimuovere gli inquinanti con semplici passaggi e costi ragionevoli fa si che siano impianti molto apprezzati dai clienti.